Le nuove norme europee sulla sicurezza delle reti e dei sistemi informativi nell’Unione

Il corso online “NIS: La Nuova Direttiva Ue (n.1148 del 2016) per la Cybersicurezza” curato dalla dott.ssa Anna Lucia Calò, docente e autore del corso “GDPR: il nuovo regolamento europeo (2016/679) per la social privacy” – disponibile gratuitamente, e a cui si rinvia per gli approfondimenti opportuni delle questioni che saranno esaminate – analizza e spiega dettagliatamente le disposizioni europee che, per la prima volta, affrontano in modo strutturale e trasversale gli aspetti in materia di cyber security, al fine di contribuire al corretto ed equilibrato funzionamento del mercato interno.

Perchè scegliere questo corso?


Il corso online “NIS: la Nuova Direttiva Ue (n.1148 del 2016) per la Cybersicurezza” parte dalla disamina dello stretto legame esistente tra la sicurezza delle reti e dei sistemi di informazione e il corretto funzionamento del mercato interno, e dalle conseguenziali esigenze emergenti dall’attuale contesto socio-economico-digitale, che ha spinto il legislatore europeo ad intervenire in materia di sicurezza delle rete e dei sistemi informativi, data la loro considerevole e fondamentale importanza nell’attuale società dell’informazione, per il loro continuo utilizzo, nello svolgimento di attività economiche e sociali di rilievo per i cittadini UE. Sono esaminate tutte le misure introdotte dalla direttiva NIS per un livello comune elevato di sicurezza delle reti e dei sistemi informativi nell’Unione, attuate all’interno del sistema giuridico italiano, attraverso il d.lgs.65/18. Particolare attenzione è prestata ai servizi essenziali e ai servizi digitali, in parallelo alle novità normative che interessano, rispettivamente, gli operatori di servizi essenziali e i fornitori di servizi digitali, in quanto destinatari di nuovi obblighi di sicurezza e notifica – dettagliatamente analizzati e illustrati con riferimento ad ambo le categorie soggettive, evidenziandone le differenze e distinzioni – in considerazione delle rilevanti conseguenze economiche negative che i cyber incidents determinano per quanto concerne l’erogazione di tali servizi. Inoltre, sono illustrate, in modo dettagliato e completo, le autorità coinvolte in ambito NIS, con le rispettive attribuzioni, anche nell’ottica della cooperazione a livello nazionale, europeo ed internazionale, con un approfondimento relativo all’ENISA, l’Agenzia dell’Unione europea per la sicurezza delle reti e dell’informazione, e il suo ruolo tra gli attori del settore pubblico e quelli del settore privato. Sono messe al confronto le disposizioni della direttiva NIS e quelle del GDPR, le due normative che interessano maggiormente le aziende di diversi settori attualmente, con analisi dei punti in comune ma, soprattutto, del sottile legame che unisce i due distinti corpi normativi, nonostante i distinti ambiti di applicazione, e le modalità di azione e intervento delle autorità interessate qualora un cyber incident comporti una violazione dei dati personali. Infine, sono inoltre illustrati i profili di verifica, di ispezione e sanzionatori previsti dalla direttiva, unitamente alle disposizioni inerenti la normazione e le notifiche volontarie, con un breve approfondimento sul c.d. Cyber security Act, che, allo stato attuale, è una proposta di regolamento europeo, il cui iter di approvazione procede speditamente, che si presenta come la prossima “strategic move”, immediatamente successiva alla direttiva NIS, per rispondere alle sfide in materia di Network and Information Security.

Cosa imparerai con questo corso?


Iscriviti al mio corso online “NIS: La nuova Direttiva Ue (n.1148 del 2016) per la Cybersicurezza” e avrai accesso alle mie lezioni dove imparerai:

 Cosa sono e quali tutele sono previste per le reti e sistemi di informazione-le misure NIS-servizi essenziali-servizi digitali-rischi, incidenti e trattamento incidenti;

 Chi sono gli operatori dei servizi essenziali e i fornitori dei servizi digitali – a quali obblighi di sicurezza e notifica le due categorie sono soggette; 

 Quali sono e che ruoli e funzioni rivestono le autorità NIS, i punti di contatto unico e i CSIRT e che rapporti hanno con l’ENISA; 

 Quali sono gli strumenti e soggetti coinvolti per realizzare, in materia nis, una cooperazione a livello nazionale ma anche europea e internazionale; 

 Quale rapporto vi è tra le norme della direttiva NIS e quelle del GDPR, tra gli incidenti e la violazione dei dati personali, perchè è prevista la normazione e la notifica volontaria, quali sono gli strumenti per le verifiche e le ispezione, e le sanzioni previste in caso di inadempimento degli obblighi NIS.

Iscrivendoti al corso avrai questi bonus:


Accesso Illimitato

Studia H24 e 7 giorni su 7

Workspace

Classe virtuale esclusiva

Certificato Finale

Inclusivo di N° di licenza

Materiale Didattico

A tua disposizione

Tutor Online

Fai qualsiasi domanda

Esercitazioni

Fai pratica con il tuo corso

Recensioni del Corso

5

1 ratings
  • 5 stars1
  • 4 stars0
  • 3 stars0
  • 2 stars0
  • 1 stars0
  1. Corso eccezionale.

    Il corso è stato concepito dalla Dott.ssa Anna Lucia Calò, docente veterana in materia di cybersecurity, la quale è stata in grado di idearlo come importante complemento per i corsi “GDPR: Il Nuovo Regolamento Europeo (2016/679) per la Social Privacy” e “GDPR Compliance: l’adeguamento della normativa italiana”, tenuti sempre dalla Dott.ssa Anna Lucia Calò.
    Di importantissima rilevanza, la Direttiva NIS costituisce lo sforzo da parte delle istituzioni internazionali di creare un livello generale elevato di protezione delle reti informatiche.
    Nel corso si studierà approfonditamente la Direttiva nel suo insieme, analizzando le sue varie componenti e tematiche quali le strategie adottate in UE per la protezione delle reti e quella del CSIRT (Computer Security Incident Response Team, un gruppo ideato con lo scopo di prevenire e gestire le violazioni informatiche).
    Di fondamentale importanza è lo stretto legame che collega la Direttiva NIS con il GDPR, concetto che verrà affrontato durante il corso data la sua rilevanza per l’ottenimento di una conoscenza globale, ma allo stesso tempo approfondita, di tutto lo scibile inerente la cybersecurity, il Regolamento inerente la protezione dei dati e le figure coinvolte nei processi di trattamento e salvaguardia degli stessi.
    Con questo corso la Dott.ssa Calò riesce ad insegnare agilmente una materia di elevata complessità che richiede un notevole sforzo da parte dello studente, confermandosi una docente di formidabile preparazione e dotata di grandi doti comunicative.

    Consigliatissimo per chi ha seriamente intenzione a conseguire un elevato grado di preparazione in merito.

Foto del Profilo
Anna Lucia Calòdott.ssa magistrale in Giurisprudenza abilitata all'esercizio della professione forense

Dopo aver conseguito la laurea magistrale in giurisprudenza con il massimo dei voti nel 2013, ho svolto per 18 mesi il praticantato presso uno studio legale e contestualmente, il tirocinio di formazione ex art. 73 dl 69/13 presso il Tribunale di Taranto.

 

Dopo aver superato l’esame di abilitazione forense nel 2016, durante lo studio di preparazione per il concorso in magistratura, mi sono avvicinata e appassionata al mondo del web marketing e al diritto dell’informatica, ambiti che durante gli anni universitari e di tirocinio non avevo avuto modo di studiare e affrontare in modo approfondito.
I corsi pubblicati dalla sottoscritta, esclusivamente sulla piattaforma Life Learning, sono i seguenti:

 

GDPR: Il Nuovo Regolamento Europeo (2016/679) per la Social Privacy (disponibile gratuitamente) 

Virtual Currency: Funzionamento e Norme Giuridiche 

Digital Brand Protection: Strumenti e Strategie 

GDPR Compliance:l’adeguamento della Normativa Italiana 

NIS: La Nuova Direttiva Ue (n.1148 del 2016) per la Cybersicurezza 

Geo-Blocking Regulation: Le Transazioni Transfrontaliere e i Blocchi Geografici

Multi-Level Marketing: Regolamentazione Giuridica Italiana del MLM 

Le Novità della e-Fattura: Le Modifiche della l.136/18 e la Compatibilità con il GDPR

 

Come noto, sono a disposizione di tutti gli iscritti ai miei corsi, per tutte le domande o chiarimenti inerenti le lezioni o anche semplici curiosità.
Buon Studio!

Show More
  • 49,00 
  • ACCESSO A VITA
  • Attestato Incluso
  • Corso Accreditato
16 STUDENTI ISCRITTI

Life Learning S.r.l. - Viale Certosa, 218 - Milano. REA MI 2053237, P.Iva 08852200966 | © 2019, Tutti i diritti riservati
Dati SocietariTermini e CondizioniPolicy PrivacyCookie Policy