Nuovi scenari per gli operatori del sociale

Sono Marta Micozzi, educatore professionale con specializzazione in coordinatore dei servizi socio educativi. Sono anche un matricista ovvero un professionista che si occupa di progettare qualità della vita. Dal 2013 lavoro nel centro diurno per persone con disabilità gestito dall’associazione Anffas Onlus.

Il corso online “La Qualità della Vita nelle Persone con Disabilità: Nuovi Scenari per gli Operatori del Sociale” è rivolto agli operatori del sociale che vogliono scoprire come stanno cambiando gli scenari sulla disabilità: dall’abbandono dei meri modelli assistenzialistici al modello di qualità di vita che mette al centro la persona. 

Perchè scegliere questo corso?


Con questo corso online “La Qualità della Vita nelle Persone con Disabilità: Nuovi Scenari per gli Operatori del Sociale” voglio insegnarti un nuovo approccio alla disabilità non più basato sui vecchi modelli di assistenza e di cura ma su modelli bio-psico-sociali che guardano quindi alla qualità della vita attraverso un approccio evidence-based. Nel corso delle lezioni capiremo quanto sia importante abbandonare quindi la prospettiva medica che non mette al centro la persona ma la sua malattia, e quindi la cura di essa, per lasciare spazio alla prospettiva di qualità di vita che, invece, mette al centro la Persona.
Mettere al centro la persona significa occuparsi di ogni ambito che la riguarda (non solo quindi della sua disabilità) e soprattutto renderla protagonista del suo progetto di vita.
Impareremo come sul tema della disabilità ci sono state diverse evoluzioni storico – lessicali, infatti durante il corso della storia oltre ad essere cambiati gli approcci sono cambiate anche le parole e le leggi, sia a livello nazionale, sia a livello europeo che internazionale.
Scopriremo come alcuni concetti, nonostante dovrebbero essere superati sono ancora attuali come per esempio la segregazione.
Capiremo che, concetti come la sessualità, sono ancora in fase di approvazione.
Impareremo che solamente un approccio che mette al centro la persona e si occupa della sua qualità di vita è necessario alla progettazione individuale e che il coinvolgimento della stessa persona con disabilità è indispensabile!

Cosa imparerai con questo corso?


Iscriviti al mio corso online “La Qualità della Vita nelle Persone con Disabilità: Nuovi Scenari per gli Operatori del Sociale” e avrai accesso alle mie lezioni dove imparerai:

A guardare alla disabilità in un’ottica di Qualità di vita;

A comprendere l’importanza di un approccio multidimensionale e multidisciplinare;

A conoscere i principali strumenti utili per misurare la QdV;

A saper redigere un progetto individuale;

A comprendere l’importanza del coinvolgimento della persona con disabilità.

Iscrivendoti al corso avrai questi bonus:


Accesso Illimitato

Studia H24 e 7 giorni su 7

Workspace

Classe virtuale esclusiva

Certificato Finale

Inclusivo di N° di licenza

Materiale Didattico

A tua disposizione

Tutor Online

Fai qualsiasi domanda

Esercitazioni

Fai pratica con il tuo corso

Recensioni del Corso

5

20 ratings
  • 5 stars20
  • 4 stars0
  • 3 stars0
  • 2 stars0
  • 1 stars0
  1. Sguardi inclusivi

    Da psicologa, consiglio questo corso perchè ricorda a tutti, professionisti e non, l’importanza di mettere al centro la persona e non la sua disabilità.

  2. Un corso per tutti

    Anche se non sono un’operatrice del sociale, ho scelto questo corso incuriosita dal titolo. Spesso si parla delle persone con disabilità in termini puramente assistenzialistici. Questo corso invece mette al centro l’importanza che ogni persona ha, indipendentemente dalle sue caratteristiche

  3. Consiglio il corso,provare per credere!

    Ottimo corso,davvero interessante. Gli argomenti sono illustrati approfonditamente e in modo chiaro. Lo consiglio anche a chi non è prettamente del settore!

  4. Molto utile

    Da esperta del settore ho trovato il corso molto interessante e innovativo. Spesso le progettazioni per persone con disabilità sono deficitarie, superficiali e non tengono conto dei reali bisogni delle persone. Grazie a questo corso ho approfondito le mie conoscenze soprattutto sugli strumenti utili a misurare la qualità della vita delle persone con disabilità.

  5. Utile anche per i docenti

    Il corso è ben strutturato, comprensibile e utile non solo agli operatori del sociale, ma anche ad esempio ai docenti che condividono momenti fondamentali delle vite delle persone con disabilità, dalla prima formazione all’adolescenza. Gli insegnanti di ogni ordine e grado spesso non hanno una preparazione specifica, ancora troppo spesso legata all’iniziativa del singolo, né è facile la creazione di una rete con gli altri soggetti del sociale, perciò come docente ho trovato molto utile il corso per gli argomenti trattati e per l’idea di progettualità intesa come percorso di vita.

  6. Un corso utile non solo agli operanti del settore

    Incuriosito dall’argomento, mi sono iscritto a questo corso che consiglio a tutti, anche a chi, come me, non è un operatore del sociale.
    Spesso si pensa alle persone con disabilità solo in ottica di aiuto, invece grazie a questo corso ho avuto la possibilità di riflettere e di ripensare le persone con disabilità nella prospettiva della qualità della vita!

  7. Ben fatto

    Il corso ti accompagna, lezione dopo lezione, a scoprire aspetti che spesso diamo per scontati. Non sono del settore ma credo che tutti dobbiamo impegnarci a creare una società più inclusiva!

  8. il corso giusto per tutti!

    Da operatrice del settore legale questo corso è davvero utile perché ricorda l’importanza del diritto di scelta che spesso per le persone con disabilità non viene considerato!

  9. Corso interessante

    Corso molto interessante!

  10. Una tematica sempre attuale

    Sono un’operatrice del settore da 20 anni e consiglio a tutti i colleghi questo corso, perché non soltanto la tematica è sempre attuale ma in particolare noi siamo chiamati in causa per migliorare la qualità della vita delle persone con disabilità. E questo possiamo farlo anche grazie alla formazione continua!

  11. Spunti interessanti

    Esposizione chiara e tematica interessante. Corso consigliato! Complimenti alla docente!

  12. Non solo per operatori del sociale

    Grazie a questo corso mi sono sentito chiamato in causa: la qualità della vita va progettata e noi ingegneri non possiamo non tenere conto delle persone con disabilità nei nostri progetti!

  13. Un corso essenziale per tutti gli operatori del sociale.

    Essendo anche io del settore ho deciso di frequentare questo corso incuriosito anche dall’esperienza lavorativa della docente nell’ambito delle disabilità! Iscriversi a questo corso è un sicuro investimento per le proprie conoscenze e competenze in un settore in continua evoluzione. Da non perdere.

  14. Un corso essenziale per tutti gli operatori del sociale.

    Bisogno, sostegno e progetto di vita sono termini che un buon educatore non dovrebbe mai dimenticare. Essendo anche io del settore ho deciso di frequentare questo corso incuriosito anche dall’esperienza lavorativa della docente nell’ambito delle disabilità! Iscriversi a questo corso è un sicuro investimento per le proprie conoscenze e competenze in un settore in continua evoluzione. Da non perdere.

  15. Contenuti chiari, corso ben strutturato

    Ho seguito con molto piacere ed interesse questo corso: strutturato molto bene dalla docente, l’esposizione è molto chiara ed esaustiva, il materiale didattico è molto utile. Lo consiglio vivamente!

  16. Essendo fisioterapista, conosco da vicino le disabilità motorie.
    Frequentare questo corso ha radicato ancora di più in me l’idea che con gli adeguati sostegni si può migliorare la qualità della vita delle persone con disabilità.

  17. Ora ho una visione più completa

    Lavoro nel settore pubblico da circa dieci anni e seguire questo corso mi ha dato una visione piu completa sul mondo della disabilità.

  18. Corso davvero ben fatto!

    Il corso mi ha permesso di guardare al mondo delle disabilità in una maniera del tutto nuova. Complimenti all’autrice per il lavoro davvero ben fatto!

  19. Ottimo corso!

    Ho trovato il corso davvero interessante: mi ha fornito spunti utili sul mondo della disabilità. La mia attività professionale è in tutt’altro settore ma sono sicura che potrò fare tesoro di quanto appreso.

  20. Come guardare al mondo delle disabilità con occhi nuovi

    Un corso così mi mancava!
    Seguirlo tutto mi ha aperto un mondo: posso dire di guardare al mondo della disabilità con uno sguardo completamente differente rispetto a prima. Il corso è davvero ben fatto, e i contenuti sono di altissimo valore, frutto sicuramente sia della formazione dell’autrice che della sua esperienza professionale.
    Assolutamente consigliato!

Foto del Profilo
Marta MicozziEducatore Professionale e Coordinatore dei servizi socio educativi

Sono la Dott.ssa Marta Micozzi, un educatore professionale con specializzazione in coordinatore dei servizi socio educativi. Mi sono laureata con lode presso l’Università degli Studi di Roma Tre. Nel 2018 ho acquisito il titolo di Matricista, una figura professionale che progetta qualità di vita.

Lavoro da circa sei anni presso l’associazione Anffas Onlus che si occupa di persone adulte con disabilità. In passato, dopo aver acquisito anche il titolo di ludotecaria, ho lavorato in una asilo nido/ludoteca.

Ho all’attivo due pubblicazioni che sono adottate come testi d’esame presso la facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Roma Tre: “Parole educazione e mafia” (ISBN: 8896252342) e “L’educatore e la Legalità” (ISBN: 978 88 96252 499).

 

Show More
  • 49,00 
  • ACCESSO A VITA
  • Attestato Incluso
  • Corso Accreditato
21 STUDENTI ISCRITTI

Life Learning S.r.l. - Viale Certosa, 218 - Milano. REA MI 2053237, P.Iva 08852200966 | © 2019, Tutti i diritti riservati
Dati SocietariTermini e CondizioniPolicy PrivacyCookie Policy