Come evitare la responsabilità penale per i pedagoghi attraverso la conoscenza preventiva della legge in materia e del codice penale

Sono Domenico Piccininno e con questo corso di formazione online “Educare gli Educatori: La Responsabilità Penale dei Pedagogisti e degli Assistenti Sociali” , voglio insegnare a tutta la categoria dei formatori specializzati nel campo socio-educativo e socio-assistenziali, incluso gli assistenti sociali ed i pedagogisti, come prevenire ed evitare di incorrere in una responsabilità principalmente penale a causa della negligenza, imprudenza e imperizia che puoi incorrere nell’attività professionale. L’obiettivo del corso è, quindi, quello di prevenire e gestire il fenomeno ormai sempre crescente dei maltrattamenti e violenze a danno della c.d. fascia più debole. Si analizzeranno, in modo semplice e pratico, i vari reati che possono essere commessi da questa classe di professionisti, il concetto di malattia, di lesioni personali e cosa ci indicano i dati istat sul fenomeno in esame che è stato toccato anche recentemente dalla disciplina c.d. “codice rosso”.

Perchè scegliere questo corso?


Il corso online “Educare gli Educatori: La Responsabilità Penale dei Pedagogisti e degli Assistenti Sociali” di formazione è diretto a tutti coloro che operano nell’ambito sanitario e, principalmente, nel settore pedagogico, attraverso slide di approfondimento e audio-lezioni. Il corso si propone l’obiettivo di formare i professionisti in ordine agli obblighi previsti dalla legge da rispettare a livello professionale per evitare di incorrere principalmente in responsabilità penale. Verranno esaminati quindi, attraverso l’esame di casi pratici, quali sono le conseguenze penali in cui possono incorrere questa classe di professionisti in caso di violazioni dei predetti obblighi e quali sono i reati principali che possono essere contestati e cosa si intende per “malattia” secondo la giurisprudenza. Il potenziamento culturale/formativo e la responsabilizzazione degli educatori tout court considerati rappresentano gli obiettivi principali del corso di formazione in un’ottica di prevenzione e repressione del fenomeno sempre più in aumento dei maltrattamenti degli appartenenti alle fasce più deboli, come dimostrano i dati Istat e così come anche dimostrato dal nuovo intervento legislativo in tema di “tutela delle vittime di violenza domestica e di genere” (cd. “codice rosso”). A seguito del Corso Online ”Educare gli Educatori: La Responsabilità Penale dei Pedagogisti e degli Assistenti Sociali” il discente conoscerà i casi per evitare di incorrere nella responsabilità penale, in modo semplice, pratico e dettagliato, utile alla sua crescita professionale.

Cosa imparerai con questo corso?


Iscriviti al mio corso online “Educare gli Educatori: La Responsabilità Penale dei Pedagogisti e degli Assistenti Sociali” e avrai accesso alle mie lezioni dove imparerai:

I principi del diritto penale, i reati omissivi, i criteri di classificazione, l’opinione della giurisprudenza;

La normativa per i pedagoghi, i doveri dei pedagoghi, le direttive delle posizioni di garanzia;

il concetto di malattia;

il concetto di lesioni personali;

i dati istat sulle varie tipologie di violenze.

Iscrivendoti al corso avrai questi bonus:


Accesso Illimitato

Studia H24 e 7 giorni su 7

Workspace

Classe virtuale esclusiva

Certificato Finale

Inclusivo di N° di licenza

Materiale Didattico

A tua disposizione

Tutor Online

Fai qualsiasi domanda

Esercitazioni

Fai pratica con il tuo corso

Recensioni del Corso

N.A

1 ratings
  • 5 stars0
  • 4 stars0
  • 3 stars0
  • 2 stars0
  • 1 stars0
  1. Molto utile

    MOLTO UTILE

Foto del Profilo
DOMENICO PICCININNOConsulente forense e criminologo forense e investigativo

Professor of law, forensic criminology, legal consultant and forensic criminologist, HR.

l dott. Domenico Piccininno, ha conseguito la Laurea in Giurisprudenza magistrale presso l’Università degli Studi di Bari Aldo Moro, discutendo una tesi in Diritto dell’esecuzione penale, “Luci ed ombre del trattamento penitenziario di rigore“, pubblicata su Brocardi.it e ha conseguito la specializzazione in criminologia forense, neuro-criminologia e LNV con Master e vari corsi di Alta formazione e di perfezionamento nel settore delle Scienze Forensi, anche presso l’edxThe University of Queensland,Harvard University,The Open University e per la preparazione al concorso in magistratura ordinaria.
Ha collaborato, in qualità dilegalcounsel and legalassistance, per vari studi legali di indirizzo civile e penale e, in qualità di consulente criminologo investigativo/forense e docente di criminologia forense, ha collaborato per l’Istituto di Scienze Forensi (ISF) s.r.l.s. e ISF College Corporate University e, in qualità di Prof. Aggiunto di diritto penale e procedura penale, al 1° anno del Corso biennale di Specializzazione in Criminologia forense presso il Dipartimento di Criminologia dell’Università popolare UNISED (MI),come da Decreto rettorale n. 180-18DP,ha collaborato, in qualità di docente esterno di criminologia forense e Neurocriminologia emotiva, alla lezione del corso di criminologia presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” e, in qualità di docente di Criminologia forense e Neurocriminologia emotiva, per la CESINTELL- Centro Studi Sicurezza Intelligence.
Collabora altresì per alcuni istituti di formazione, in qualità di docente formatore nel settore della criminologia forense, della Neurocriminologia, di lezioni di approfondimento in diritto penale e procedura penale anche con corsi accreditati dal Ministero della Salute e dal CNF e, annovera tra i vari progetti di formazione di riqualificazione di lavoratori come tutor e assistente al coordinamento, l’IFOA e la NATUZZI Spa.
Ha collaborato, altresì, presso la Procura della Repubblica di Bari e presso l’ufficio economato dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro e offre servizi di consulenza tecnica forense per aziende, per istituti di credito, per privati, alle Procure delle Repubbliche per conto dell’ISF s.r.l.s., in qualità di Vice coordinatore e Responsabile ISF s.r.l.s. PUGLIA, in tema di imputabilità, capacità a testimoniare, valutazione di personalità, stalking, violenze e abusi sessuali, valutazioni bio-psico-sociali connessi ai reati, coadiuvato da equipe specializzato dell’ISF.

Iscritto all’ANCRIM come Criminologo specializzato in Criminologia investigativa e forense, Neuroscienze applicate al crimine e alla devianza e Vittimologia forense applicati al crimine e alla devianza.

È saggista di varie pubblicazioni per alcune riviste di indirizzo giuridico e (neuro)criminologico, relatore del convegno “Microcriminalità e la dipendenza comportamentale da social e videogames” e autore e co-autore di alcuni manuali di indirizzo forense, come i “Compendi di diritto penale parte speciale” in 3 volumi, Primiceri editore e “L’indagine investigativa. Manuale teorico-pratico”, Primiceri editore e del Manuale di ricerca criminologica e neuroscientifica di prossima pubblicazione “Microcriminalità e Videogames: spunti di riforma legislativa”

Attualmente professore a contratto di Neurocriminologia forense presso il “Centro di alti studi politici Roberto Ago”

Show More
  • 49,00  24,50 
  • ACCESSO A VITA
  • Attestato Incluso
  • Corso Accreditato
5 STUDENTI ISCRITTI

Life Learning S.r.l. - Viale Certosa, 218 - Milano. REA MI 2053237, P.Iva 08852200966 | © 2021, Tutti i diritti riservati
Dati SocietariTermini e CondizioniPolicy PrivacyCookie Policy

Contributi Aiuta-Imprese per la Ripartenza 2021
Scopri gli incentivi per finanziare parte dei corsi per la tua Azienda
Richiedi Informazioni > >